Associazione Italiana Veterinari Piccoli Animali
Affiliata FECAVA - WSAVA

Storia dell’associazione

Bologna, 5 marzo 1961: prende vita, in un albergo emiliano, la prima associazione italiana di medici veterinari per piccoli animali, l’AIVPA. Allora la professione era agli albori, l’entusiasmo tanto, e la voglia di far crescere la Categoria tale da far superare le inevitabili difficoltà che quell’impresa pionieristica nascondeva.

Il primo congresso, organizzato a Teramo nel Giugno del ’62, trattava di nuove metodiche di sterilizzazione delle gatte (mediante l’utilizzo di un uncino speciale) e di come poter «domare» un felino su un tavolo da visita. Da allora si sono susseguiti eventi, congressi, incontri e grazie ad AIVPA sono nate le prime scuole di specializzazione in medicina dei piccoli animali di Pisa e Milano. È un orgoglio per AIVPA aver avuto due suoi membri, Leone Taglia e Claudio Brovida, presidenti della associazione mondiale veterinari piccoli animali (WSAVA).

Intanto i tempi passano, la scienza e la medicina si evolvono, e con loro crescono anche le necessità di sviluppo e aggiornamento della nostra professione.AIVPA organizza annualmente due congressi scientifici, l’Annuale(all’interno del quale si svolge la riunione sociale) e il Nazionale, oltre a svariati seminari e giornate di aggiornamento. Tra le date storiche della nostra Associazione si ricordano con orgoglio i due congressi mondiali organizzati nel 1973 a Sanremo e nel1992 a Roma.

I presidenti AIVPA:

Adriano Mantovani
Gino Fedrigo
Saverio Spaziani
Cesare Pareschi
Claudio Peruccio
Vinicio Sanna
Claudio Brovida
Ferdinando Meregaglia
Sergio Pappalardo

2002-2005 • Giuliano Pedrani
2005-2008 • Raffaella Bestonso
2008-2011 • Fausto Quintavalla
2011-2014 • Vittorio Pepe